Il meglio dell'assurdo di Internet
(MoJiTo SuperLovers web Lounge from the outer galaxy of nonsense)

23.7.08

la peggiore cover di tutti i tempi

AAUHAUHAUHAUHAUH
Chi se la ricorda?

("L'iguana dei passi tuoi, il tuo inguine di viva orchidea" MA COSA SIGNIFICAAA ???)



Tyler Durder ci passa il DIVINO testo completo
per gli amanti del FETISH KARAOKE:

Lo so che il tempo lo sa
che siamo nascosti qua,
in fuga dalla realtà,
e chi se ne frega.

L'iguana dei passi tuoi,
il tuo inguine di viva orchidea,
dove annegano gli occhi miei
e il tempo si ambigua. E il tempo si ambigua...

Io da qui non mi muovo più, Io da qui non mi muovo più,
abbracciato a una croce, tu, abbracciato a una croce, tu,
mentre il sole riallaga il blu, mentre il sole riallaga il blu,
e chi se ne frega. e chi se ne frega.

Voglio quello che vuoi tu, Voglio quello che vuoi tu,
voglio il tempo che non ho voglio il tempo che non ho
e l'avrò! e l'avrò!

Il tempo ha i cani e la polizia
spara ansia e dietrologia,
fa che insegua la nostra scia,
e chi se ne frega. E chi se ne frega...

Io da qui non mi muovo più, Io da qui non mi muovo più,
neanche se te ne andassi tu, neanche se te ne andassi tu,
su quest'erba che guarda in su su quest'erba che guarda in su
e sembra che prega. e sembra che prega.

Voglio quello che tu vuoi, Voglio quello che tu vuoi,
voglio quello che vorrai, voglio quello che vorrai,
voglio vivere di più, voglio vivere di più,
voglio il tempo che non ho voglio il tempo che non ho
e l'avrò, sì! e l'avrò, sì!

Lo so che il tempo lo sa
che siamo nascosti qua
e se vuoi ci raggiungerà,
ma chi se ne frega!

Etichette: , ,

1 Commenti:

Blogger matteo dice che...

Da un 'intervista del 2001 a Masini dobbiamo riconoscere che non è stato "merito" soltanto suo di essere riuscito a pubblicare questa cover in un suo album...c'è stato qualcun'altro che a apprezzato questa schifezza...indovinate chi?

Giornalista: Come è riuscito ad ottenere l'autorizzazione per pubblicarla?
Masini: Attraverso il management della mia casa discografica ho fatto arrivare direttamente ai Metallica il provino di "E chi se ne frega". Loro mi conoscevano già, dieci anni di attività in Italia saranno pure serviti a qualcosa, e comunque hanno apprezzato la canzone, così mi hanno dato il loro benestare. Non ho incontrato il gruppo di persona, ma i loro commenti positivi mi hanno gratificato lo stesso.

12:38 PM

 

Posta un commento

<< Home